Blog

l’intervento di Blefaroplastica chirugica quando conviene farla?

Quando si vuole migliorare l’aspetto del viso una delle operazioni con i risultati piu’ drastici e’ la blefaroplastica.

Si può decidere di intervenire unicamente sulle palpebre superiori, inferiori, o tutte e due. E’ un procedimento che e’ possibile terminare in in una sola operazione se si prende la decisione di intervenire su entrambe le palpebre. Ci vogliono suppergiù due ore e mezza per terminare l’intervento.

blefaroplastica laser

C’è un altro tipodi operazione che va sotto il nome di Blefaroplastica Transcongiuntivale che prevede solo l’asportazione dei tessuti adiposi, Non vengono asportati gli eccessi di pelle in questa procedura chirurgica ma si asportano unicamente le sacche lipidiche in eccesso sotto le palpebre inferiori.

Se vuoi approfondire questo passaggio puoi andare cercare informazioni sulla blefaroplastica qui.

 

Si procede con un incisione sulla palpebra inferiore e il tessuto lipidico in eccesso viene portato via utilizzando delle piccole pinze. Per chiudere il tutto si fa uso di una speciale sutura autoassorbente in questa maniera non rimangono segni visibili. Dal momento che una pelle più adattabile e più coriacea è indicata per questo tipo di operazione, viene consigliata spesso ai pazienti sotto i cinquant anni.

Alla fine della blefaroplastica è necessario sostenere la testa alzata per lo meno per un paio di giorni, e utilizzare del ghiaccio per aiutare a limitare il gonfiore

Per informazioni aggiuntive sulla procedura di blefaroplastica potete visitare il sito http://associazionemedica2001.it

Advertisements